PIL nominale (milioni di euro) anno 2018: 1.401,7


FOTOGRAFIA DEL PAESE

Quello sammarinese è un sistema economico eterogeneo con circa 5.000 operatori economici, di cui oltre 2.600 sono società. Il manifatturiero rappresenta il settore trainante sia in termini occupazionali (39,4%) che in termini di contributo al PIL (34,77% nel 2018).

I servizi contribuiscono al PIL per il 24% e occupano il 21,8% dei lavoratori. Il commercio impiega il 16,9% dei lavoratori e contribuisce al PIL per il 12,41%. Seguono le attività finanziarie-assicurative e l’edilizia che rappresentano rispettivamente il 5,4% e il 4,2% del PIL. Non meno importante il settore alloggi e ristorazione che occupa il 3,6% dei lavoratori. San Marino accoglie circa 2 milioni di visitatori all’anno provenienti principalmente oltre che dall’Italia da Germania, Paesi Bassi, Stati Uniti, Gran Bretagna e Francia. I dati relativi al PIL indicano un incremento di 1,72% per il 2018 (PIL nominale in milioni di Euro 1.401,7), rispetto ad uno 0,6% registrato nel 2017.

Fonte: Ufficio Informatica, Tecnologica, Dati e Statistica della Repubblica di San Marino
http://www.statistica.sm/on-line/home.html

Lavoro

Continua il trend positivo dell’andamento occupazionale con un numero medio annuo della forza lavoro che è passato da 21.976 unità nel 2017 a 22.466 unità nel 2018. Continua a diminuire il tasso di disoccupazione, con un 6,24% registrato nel 2018 rispetto all'anno 2017 che si attestava sul 6,45%.