Imprenditoria Giovanile a San Marino

Il 30 marzo 2014 è la prossima scadenza per presentare le domande

30 marzo 2014: prossima scadenza per la presentazione delle domande per accedere ai benefici dell'imprenditoria giovanile e femminile (Legge 134/97)

La Legge 134/97 “Legge a sostegno di nuova imprenditoria giovanile e femminile” offre agevolazioni (sgravi fiscali, sgravi contributivi, contributo in conto capitale a fondo perduto, contributo in conto interessi) a giovani in possesso di residenza in territorio e un'età compresa fra i 18 e 35 anni (età elevata a 42 per le donne) che hanno intenzione o hanno avviato da meno di 6 mesi un'attività economica con caratteristiche innovative.

La prossima scadenza per presentare le domande di ammissione alle agevolazioni è il 30 marzo 2014(eccezionalmente si accettano le domande anche lunedì 31 marzo in considerazione che il 30 marzo cade di domenica).

Brevemente le condizioni necessarie  per presentare le pratiche di ammissione benefici sono:

Dalla Legge 134/97:
Art. 2 – Soggetti beneficiari
[…] giovani in possesso di residenza anagrafica in territorio e che abbiano un età compresa tra i 18 e i 35 anni compiuti.

Art.3 – Le imprese femminili
[…] Qualora le imprese [….] rispondano ai seguenti requisiti:
a) nel caso di imprese individuali, quelle imprese di cui siano titolari donne;
b) nel caso di società, le imprese nelle quali i due terzi del capitale sociale siano di proprietà di donne;
il limite massimo di età viene aumentato a 42 anni.

Art.4 – Progetti finanziabili
Le imprese […] sono ammesse alle agevolazioni previste sulla base di progetti con caratteristiche innovative […].
Il progetto deve caratterizzarsi con l'avvio di una nuova iniziativa, non sono ammessi quindi gli ampliamenti, gli ammodernamenti, le riconversioni e le ristrutturazioni di iniziative preesistenti.

Art.5 – I benefici
[…]Sono previsti tre tipi di sostegni: incentivi finanziari, fiscali - contributivi e servizi reali.


Dal Regolamento di esecuzione della Legge 134/97

Art.1– Domande di ammissione
Le domande devono essere presentate entro il 30 marzo per essere esaminate dalla Commissione per l’imprenditoria giovanile e femminile entro il 30 giugno, ed entro il 30 settembre per essere esaminate entro il 30 dicembre. […]
sono considerate avvio di nuove iniziative le imprese che presentano istanza per accedere ai benefici di cui la legge 24 novembre 1997 n. 134 entro 6 mesi dal ritiro della licenza di esercizio. Pertanto non saranno accolte domande presentate oltre tale termine.


Sul sito dedicato all’Imprenditoria Giovanile e Femminile https://igf.cc.sm/ è possibile trovare i riferimenti normativi e la modulistica da compilare per la presentazione.

Le domande vanno consegnate alla Camera di Commercio di San Marino, per informazioni contattare 0549/980380 o info@cc.sm.