Le imprese informano: Mission srl

A San Marino il Mission Christmas World è già un grande successo

Il Mission Christmas World, il contenuto innovativo realizzato da Mission nell'ambito del Natale delle Meraviglie della Repubblica di San Marino, nei primi giorni dalla sua inaugurazione ha fatto registrare un enorme gradimento di pubblico. Il progetto, che ha previsto l'allestimento dello snow globe, della pista di Snow Tubing, della baita nursery e del Mondo Incantato, in soli 15 giorni ha già raggiunto il numero di presenze che si registrarono per tutto il periodo del progetto dello scorso Natale. Bambini e famiglie stanno quotidianamente affollando le attrazioni previste dal Mission Christmas World: oltre 3000 sono i regali che Babbo Natale ha distribuito in questi giorni ai bambini all'interno dello snow globe, 3150 le formine decorate nei laboratori creativi, mentre la pista di Snow Tubing ha registrato un record giornaliero di ben 500 discese , un numero elevatissimo, ma che si appresta sicuramente ad essere superato. Alla stessa maniera, le strutture più intime ed accoglienti, come il Mondo Incantato e la baita nursery, registrano un importante apprezzamento da parte dei genitori. Ricordiamo che la baita nasce con l'intento di fornire alle mamme un luogo pulito e riscaldato per poter nutrire e cambiare in completa igiene e privacy i propri bambini e che, già la scorsa estate, in occasione dell'evento turistico Benvenuti Nella Nostra Repubblica, era stato particolarmente gradito dai turisti con bambini al seguito.Un numero consistente di visite lo sta registrando anche il sito www.natalesanmarino.com , un portale realizzato per l'occasione dove è possibile per i visitatori rintracciare giorno per giorno fotografie e video realizzati all'interno delle strutture del Mission Christmas World. Il successo di questo progetto, dunque, come dice l'Amministratore Delegato Massimo Rastelli, è il frutto di un lavoro sinergico che ha visto impegnata la società Mission nell'ideazione e nella realizzazione di contenuti di accoglienza innovativi e di forte impatto emozionale, e giunge al termine di un anno costellato di ottimi risultati. Con il Mission Christmas World si chiude infatti un periodo di progettualità e traguardi. A Giugno ha supportato la costituzione della Delegazione sammarinese della Corte Arbitrale Europea grazie alla quale le imprese sammarinesi saranno maggiormente tutelate in caso di contenziosi internazionali. Sul tema della sostenibilità ha contribuito alla costituzione della fondazione Fas, il Fondo Ambiente Sammarinese, di cui l'ad di Mission è socio fondatore e vicepresidente. Per dare una risposta al disagio giovanile creando aggregazione e integrazione, ha inoltre lanciato il progetto Dunx, il flying basketball che consente a tutti i partecipanti di 'volare a canestro'. Sul piano dei servizi per le famiglie, Mission questa estate ha inoltre ideato e realizzato il progetto Welcome to our Republic (Benvenuti nella nostra Repubblica), dedicato all'accoglienza turistica. Per supportare la cultura, infine, Mission tra le varie attività è anche sponsor della mostra di pittura Incantesimo Barocco, dedicato al '600 nelle collezioni private sammarinesi. Nel 2011, conclude Rastelli, Mission investirà su nuovi progetti ed eventi che avranno sempre l'obiettivo di far conoscere a turisti e ospiti la nostra Repubblica con le sua tradizioni, la sua cultura, i suoi valori: i veri tesori di San Marino perché "Ognuno di noi difende ciò che ama e ama ciò che conosce”. Ufficio Stampa MISSION SRL