San Marino RTV andrà su satellite

Oggi la firma fra E.RA.S. ed Eutelsat

Oggi, per la Televisione Pubblica di San Marino, è un giorno che segna una svolta. Si raggiungono due obiettivi strategici per il futuro dell'Emittente e per la Repubblica. Finalmente, la San Marino RTV andrà su satellite con due canali, San Marino Channel  Uno e Due. E' il coronamento di un percorso e dell'impegno. L'Eras, l'Ente Radiotelevisivo Sammarinese firmerà il contratto con Eutelsat, il primo provider satellitare Europeo. In Repubblica i vertici della società franco italiana. Saranno presenti  i Segretari agli Esteri, all'Informazione, al Territorio e la dirigenza della San Marino RTV. Sempre oggi, sarà firmato l'accordo tecnico per il digitale terrestre tra la Repubblica Italiana e la Repubblica di San Marino. Con questo accordo, che fa seguito all'Accordo quadro in materia di collaborazione radiotelevisiva tra i due paesi ( in attesa di ratifica in Italia) sarà allargato il bacino digitale terrestre della televisione, in prospettiva in Emilia Romagna e nelle Marche. Ciò significa una programmazione totalmente rinnovata, che nell'ispirarsi ai valori della Repubblica, offrirà nuove opportunità, proposte e voci al panorama televisivo. Sarà un'offerta "glocal” ovvero attenta ai grandi temi e ai fatti di portata globale, ma al tempo stesso mirata all'interesse locale e dei territori che circondano la Repubblica di San Marino. E' una sfida importante alla quale gli uomini e le donne della San Marino RTV porteranno il loro contributo di professionalità, in sinergia con altri  protagonisti della TV . E' un nuovo inizio