Le imprese informano: Consorzio Vini Tipici

Il catalogo natalizio trasformato in calendario

Quest'anno l'evoluzione del Consorzio Vini Tipici di San Marino ha portato alla trasformazione del  catalogo natalizio in un calendario che accompagnerà i sammarinesi per 365 giorni. Non è un caso se all'apertura del calendario 2011 ci si ritrova davanti alla parola 'rinnovare'. In effetti sono già diversi anni che il Consorzio Vini Tipici di San Marino ha iniziato il suo cammino verso un'evoluzione in tutti i comparti, dalla produzione con l'introduzione di nuove etichette, al marketing con l'ampliamento della rete commerciale, così  anche la comunicazione ha voluto regalare a tutte le famiglie un calendario elegante e raffinato con 12 immagini,realizzate da Laurent Bernardi e curate dalla B&AR Communication, che ritraggono insolitamente le confezioni natalizie del Consorzio.  Gli scatti mettono in scena non solo gran parte della produzione del Consorzio, ma anche i prodotti di Terra di San Marino e di altre realtà artigianali locali, che nell'ottica della collaborazione hanno offerto e creato per l'occasione confezioni esclusive come la confettura di Ribolla e mele, sangiovese e prugne, o la cioccolata fondente all'Oro dei Goti. Nelle confezioni è quindi possibile trovare Tessano e Caldese, Moscato, Roncale e Brugneto e il resto della gamma, in abbinamento  al formaggio di fossa, alla torta Titano, al caffè o al salame nostrano, ribadendo così un messaggio chiaro: il nostro territorio è ricco di tipicità e la loro unione, il loro consumo è importante per tutti. Il calendario è stampato in edizione limitata e vuole essere solo un punto di partenza per un rituale che si rinnoverà ogni anno con temi differenti ma che renderanno sempre omaggio al gusto, al profumo, ai colori e alle tradizioni di tutto il territorio sammarinese.