30anni di Asili Nido a San Marino

I responsabili in udienza dai Capitani Reggenti

Nel 1980, con l'approvazione della Legge 29 Luglio 1980 n. 57, vennero istituiti nella Repubblica di San Marino gli Asili Nido. A trent'anni di distanza da questo fondamentale intervento dello Stato a sostegno della famiglia, è importante ricordare il percorso culturale, legislativo ed educativo compiuto, per mostrare con tangibile evidenza quanto è stato fatto sino ad oggi e quali prospettive si profilino per il futuro. Festeggiare tale ricorrenza significa riconoscere professionalità a tutti coloro che sono impegnati in questo delicato Servizio, significa rilanciare l'impegno, confermare attenzione e disponibilità, offrire obiettivi e prospettive a favore dell'infanzia. Gli Asili Nido testimoniano l'azione attenta di una comunità capace di esprimere la propria funzione educativa di trasmissione di cultura, di saperi, di valori. Questa esperienza è oggi una proposta educativa con una forte identità, complessa e dinamica, ambito privilegiato per rispondere ai bisogni di crescita dei bambini e delle bambine e per affiancare l'azione della famiglia, sostenendola nelle sue funzioni e valorizzandone le competenze. Lunedì 13 dicembre, alle ore 13, la Direttrice dei Servizi alla Prima Infanzia, dott.ssa Maria Luisa Zavoli, insieme ad una rappresentanza dei suoi collaboratori e collaboratrici, sarà ricevuta in Udienza dagli Ecc.mi Capitani Reggenti. Durante questa significativa occasione, sarà presentato il libro "Filastrocche per crescere”, curato dalla pedagogista Cecilia Fabbri. Al termine dell'Udienza avrà luogo una Conferenza Stampa (ore 13.30, Sala Stampa, Palazzo Pubblico)." Filastrocche per crescere" traduce in immagini e suoni la cultura, le scelte e le azioni educative di una istituzione che si occupa quotidianamente di bambini piccoli. Il libro vuole essere un dono, da parte di tutti gli operatori del Nido, ai genitori ed ai loro bambini, affinché attraverso i gesti, le parole, le emozioni, i messaggi di cura, comprendano il significato di un incontro speciale in un contesto come quello del Nido, capace di promuovere la personalità di ogni bambino sviluppandone tutte le potenzialità. Sarà inoltre un dono per tutti i bambini e le bambine che nasceranno nel nuovo anno, con l'augurio che la ricchezza di valori e pratiche educative del Nido, possano diventare patrimonio comune per l'infanzia della nostra comunità. La presentazione pubblica del libro "Filastrocche per crescere, inizialmente prevista per martedì 14 dicembre, è rinviata a data da definirsi.