La Storia e la Memoria di San Marino

Incontro con la Scuola Holden di Alessandro Baricco

Domenica 5 dicembre alle ore 17,30 al Teatro Titano di San Marino un incontro con  la Scuola Holden di  Alessandro Baricco per una lezione di scrittura sulla memoria. Il Centro Studi Permanente sull'Emigrazione-Museo dell'Emigrante, il Dipartimento della Formazione e il Dipartimento della Comunicazione-Centro della Memoria  dell'Università di San Marino, hanno  avviato un progetto in itinere  di scrittura sulla memoria con la Scuola Holden, (scuola di scrittura e storytelling fondata da Alessandro Baricco) con l'obiettivo di  raccogliere e salvaguardare la Storia e  la Memoria  di San Marino.  I laboratori di scrittura sulla memoria ci insegnano e ci   motivano a recuperare "spaccati” del nostro passato e della nostra storia sia personale che collettiva e  ci aiutano a tessere un legame fra le generazioni che ci hanno preceduto e quelle che ci seguiranno.  Sono stati  già attivati in aprile due laboratori di scrittura, (coordinati da due docenti della Scuola Holden). Ventinove  gli iscritti  con una fascia di età dai 18 ai 66 anni, che hanno raccontato e scritto racconti e storie sammarinesi.  Nell'incontro-lezione di domenica 5 dicembre, Emiliano Poddi, docente della Scuola Holden, ci fornirà strumenti ed argomenti per insegnarci a  ricordare e raccontare  racconti, tempi, eventi,  tradizioni e memorie  della nostra storia e del nostro paese.  Un'occasione inoltre  per presentare in anteprima  anche  il racconto "la Quarta Penna” pubblicato da Aiep Editore, con le  voci  di coloro che hanno già  seguito i corsi del primo laboratorio.