Borse per Master dalla Gazzetta dello Sport

Due vaucer di partecipazione (borsa di studio di €6.000) per il Master Sport dell'Università di San Marino. Si partecipa al concorso entro il 6 dicembre 2010

La Gazzetta dello Sport.it ha presentato il concorso "Con Gazzetta vinci lo sport come passione e come professione 2010” giunto alla sua seconda edizione. L'iniziativa sviluppata in collaborazione con il Master Sport – Master internazionale in strategia e pianificazione delle organizzazioni, degli eventi e degli impianti sportivi organizzato dalle Università degli studi di San Marino e di Parma, assegna 2 voucher di partecipazione, come uditore, al prossimo corso che avrà inizio a gennaio 2011. Il concorso, la cui partecipazione avviene attraverso il sito internet www.gazzetta.it , è rivolto ad utenti Internet maggiorenni residenti sull'intero territorio nazionale. Partecipare è semplice e gratuito. Attraverso la pagina del social network GazzaSpace dedicata al Master Sport sarà possibile pubblicare sottoforma di commento un articolo di massimo 300 parole che descriva il rapporto tra "Social Network e Sport”. Gli articoli dovranno essere presentati attraverso procedure di caricamento entro il 6 dicembre 2010. Gli elaborati vengono valutati da una commissione che sceglie i due migliori scritti. Ad ogni vincitore verrà assegnata una borsa di studio del valore di 6.000,00 € come "uditore” al Master internazionale in strategia e pianificazione delle organizzazioni, degli eventi e degli impianti sportivi organizzato dall'Università degli studi della Repubblica di San Marino. Gazzetta dello Sport.it è partner storico del Master Sport e per la seconda edizione consecutiva mette in palio borse di studio indirizzate ad appassionati del settore che cercano uno strumento di specializzazione e arricchimento. CON GAZZETTA VINCI LO SPORT COME PASSIONE E COME PROFESSIONE 2010 Link di partecipazione al concorso: www.gazzetta.it/unisanmarino Informazioni: Dipartimento di Economia e Tecnologia Università degli Studi della Repubblica di San Marino