Chocotitano 2010

La soddisfazione dei commercianti e delle Istituzioni per un'iniziativa di successo

"Ho sempre sostenuto la manifestazione Chocotitano, che fin dalle prime edizioni si è caratterizzata come elemento di punta del calendario eventi autunnale, contribuendo ad attirare da tutta Italia un folto pubblico eterogeneo di amanti del cioccolato in tutte le sue forme e varietà. Un successo di pubblico che premia sempre gli organizzatori ed è la migliore attestazione del gradimento dell'idea e della formula individuata: unire al piacere del palato quello di una visita a un sito Unesco”. Questo il commento del Segretario di Stato per il Turismo, Fabio Berardi, a conclusione della manifestazione più golosa della Repubblica: Chocotitano. E a una settimana dall'evento, la Camera di Commercio fa un bilancio della quinta edizione partendo dai numeri: circa 18.000 le presenze durante la due giorni che ha inondato Borgo Maggiore di più di 16 quintali di cioccolata.  La fiera ha attirato oltre il 35% di golosi dalle province di Rimini e Pesaro, il 15% dal resto d'Italia e dall'estero e, ovviamente, tantissimi sammarinesi. Un dato importante, che ben sottolinea come la risonanza della manifestazione abbia aumentato l'interesse nelle regioni limitrofe e anche un po' più là. Basti pensare che il concorso "2° Ritrovo dei Golosi” ha premiato, nella categoria "goloso proveniente da più lontano”, un cittadino di Potenza per l'Italia, uno della Bielorussia per l'Europa e uno della Corea per il Mondo. Assegnato a un sammarinese di 73 anni il premio per il goloso più anziano mentre i più giovani sono risultati due gemellini di appena 4 mesi residenti a Fiorentino. Anche gli altri concorsi hanno visto una straordinaria partecipazione. Il Gioccolato ad esempio, che ha coinvolto 15 esercizi commerciali, con le sue 629 schede giocate ha premiato ben 16 fortunati e soprattutto ha permesso di raccogliere € 538,46 che saranno consegnati all'Associazione Amici di Padre Marcellino. Positivo anche il commento di Marco Casali, Rappresentante dell'Associazione Commercianti Riuniti Centro Storico Antico Mercatale Borgo Maggiore "Siamo molto soddisfatti dei risultati di questa manifestazione e per questo ogni anno rinnoviamo volentieri la collaborazione con la Camera di Commercio. Chocotitano è l'unico evento capace di attirare così tanti visitatori nel centro storico di Borgo Maggiore, che merita di essere valorizzato per la sua bellezza e simbolicità, oltre che per le numerose attività economiche presenti” "L'Antico Mercatale, sia per vocazione che per caratteristiche architettoniche – afferma Marco Arzilli, Segretario di Stato per l'Industria, l'Artigianato e il Commercioè il luogo perfetto per ospitare eventi di nicchia. Il mondo dell'enogastronomia, con le sue tipicità e specialità, rappresenta un fenomeno mondiale che a San Marino potrebbe portare risultati importanti. Quest'anno i produttori sammarinesi presenti legati al cioccolato erano 4, mi auguro che il prossimo anno siano protagonisti anche quelle pasticcerie che già offrono alla clientela pralinerie di propria produzione e di alta qualità. L'invito, che rivolgo ai nostri artigiani, è quello ad essere protagonisti dell'evento. L'ottimo afflusso dei visitatori deve essere di stimolo e diventare uno dei parametri per decretare il successo della manifestazione, non l'unico. Come Segreteria di Stato, sia con il progetto Advance San Marino, legato all'enogastronomia, che con la riforma dell'artigianato, vogliamo puntare in alto.” "Le iniziative che nascono in collaborazione con le attività economiche sammarinesi non possono che trovare il supporto di questa Segreteria di Stato – dichiara Gianmarco Marcucci, Segretario di Stato per il Lavoroche, non a caso, anche quest'anno ha patrocinato Chocotitano. In questo senso,  la Camera di Commercio è riuscita ancora una volta a conciliare un evento di grande risonanza con la promozione delle imprese del territorio”. Numerose le adesioni di adulti e piccini alle varie iniziative: dalla scuola del cioccolato, alla lavorazione del cioccolato fino alla conferenza "Il cibo degli dei che fa bene al cuore” e seguente degustazione guidata. Senza contare poi l'affluenza agli spettacoli per bambini "Superzero Show” e all'esibizione di danze caraibiche, che hanno reso la fiera del cioccolato una vera e propria festa. Conclude Romeo Morri, Segretario di Stato per la Cultura: "Una bella manifestazione, molto ben organizzata, che sta crescendo ogni anno di più. Perfetta anche per la promozione di quella cultura gastronomica che, ci auguriamo, investa sempre di più anche  i prodotti made in San Marino”. "Giunti alla quinta edizione di Chocotitano – commenta infine Simona Michelotti, Presidente della Camera di Commerciorisulta palese l'assoluta validità dell'iniziativa che non ha solo il merito di far conoscere le virtù del cioccolato, ma che riesce a far rivivere il centro storico di Borgo Maggiore, da sempre punto di ritrovo dei sammarinesi e cuore pulsante del nostro territorio”.  VAI ALLA SEZIONE EVENTI