Nuove Idee Nuove Imprese 2010

Entro il 30 settembre nasceranno i business plan di 22 nuove imprese innovative

Si sono conclusi i seminari della competizione Nuove Idee Nuove Imprese 2010, promossa da 9 enti della provincia di Rimini e della Repubblica di San Marino (Fondazioni Casse di Risparmio, Provincia di Rimini e Segreterie di Stato di San Marino, Camere di Commercio, Università e Associazioni industriali). Simona Michelotti, Presidente della Camera di Commercio di San Marino e titolare della Sit di San Marino, accompagnata dalla figlia Neni Rossini, Responsabile Risorse Umane della Sit,  hanno concluso, con la propria testimonianza nell'Aula Magna dell'Università di Rimini, il ciclo di seminari della competizione. 66 giovani sono quindi al lavoro per completare i loro piani d'impresa entro il 30 settembre. La competizione si chiuderà entro l'anno con un ulteriore periodo di assistenza alla fase di pre-avviamento dell'impresa da parte degli ordini professionali della provincia. La proclamazione dei vincitori avrà luogo nel marzo 2011, quando si aprirà ufficialmente la prossima edizione del premio che sarà la decima. Al primo premio andranno 20.000 euro, al secondo 12.000 euro e al terzo 6.000 Euro.I settori dei progetti rimasti in gara (17 di Rimini e 5 di San Marino), riguardano principalmente i servizi (16), di cui 5 alle persone, 3 alle imprese, 2 consulenza e formazione e 6 per servizi vari, seguiti da 3 progetti sul turismo, e 1 progetto rispettivamente per architettura-edilizia, ecologia e multimedialità. Fino ad oggi i risultati in numero sono stati i seguenti: oltre 1435 ragazzi partecipanti alla competizione, 489 idee innovative presentate, 182 business plan elaborati, 23 nuove imprese, 6 imprese rivitalizzate da un progetto innovativo, 150 nuovi occupati creati nel territorio della provincia di Rimini e della Repubblica di San Marino, 266 mila euro di premi erogati.