Le imprese informano: Banca Centrale San Marino

Chiuse le operazioni di vendita dei beni pignorati

Image



Sabato 15 e domenica 16 dicembre 2007 si sono chiuse, con la fase di trattativa privata, le operazioni di vendita dei beni pignorati iniziate con l’asta dell’11 ottobre 2007 e proseguite con quella del 15 novembre 2007.

Il valore complessivo dei lotti in vendita con trattativa privata era di €. 80.930,04. Le offerte presentate hanno riguardato 121 lotti sui 201 presenti. I 121 lotti, del valore d’asta di €. 27.278,92, sono stati aggiudicati a €. 30.789,02.

Alcuni beni hanno raggiunto un valore di aggiudicazione molto superiore al prezzo base, in alcuni casi raddoppiato o addirittura triplicato, ed in altri ancora addirittura superiore al valore di prima asta.

Gli aggiudicatari avranno a disposizione 15 giorni per il pagamento del prezzo; una consistente parte di questi ha tuttavia già provveduto al pagamento del prezzo e dell’imposta di registro nella misura dell’1% del valore, ed ha ritirato il bene.

I lotti rimasti invenduti nelle tre operazioni di vendita sono 80 sui 235 totali. Il valore stimato di tutti i lotti oggetto d’asta era pari a circa €. 304.690,89 mentre l’importo complessivamente realizzato con le tre operazioni di vendita è stato pari ad €. 125.289,59.

I beni rimasti invenduti saranno gestiti in base alle disposizioni contenute nell’articolo 74 della legge 70/2004.