Le imprese informano: Asset Banca

L’istituto presenta un presepe dello scultore Pietro Giannelli


Image


La ricorrenza del Natale è particolarmente sentita da Asset Banca tanto che ha pensato, nel solco della più consolidata tradizione, di allestire un presepio con statue dalle dimensioni importanti, affidandone la realizzazione ad uno scultore riminese, Pietro Gianelli.
La rappresentazione della Natività, sulla scorta di quanto fece san Francesco a Greccio nel lontano 1223 o, ancor meglio, Arnolfo di Cambio fra il 1290 ed il 1292, fa bella mostra di sé in una delle vetrine della facciata di Asset Banca, che guardano sulla Superstrada, a Dogana.

Le artistiche statue di terracotta che formano il Presepe, sono state pensate per una banca e non per una chiesa, così come ci tiene a specificare l’autore.
Egli ha voluto “laicamente” rappresentare i tre Re Magi quali portatori dei tre principali poteri con i quali è governato il mondo: quello statuale, quello religioso e quello economico.
Un’interpretazione quella di Gianelli che, pur nella libertà della creazione artistica, mantiene l’aspetto devoto della Natività e del più tradizionale significato del Presepio.
Egli ha ricavato i tratti delle statue da personaggi del nostro tempo e da quelli della storia dell’arte. San Giuseppe, ad esempio, è la trasposizione plastica di un ritratto di San Marino che risolleva la Repubblica, così come dipinto da Paolo Batoni nel 1740.


Pietro Gianelli
Lo scultore Pietro Gianelli, riminese, dopo aver frequentato la scuola di disegno e pittura ha iniziato la sua attività artistica, prima come pittore passando dalla matita al carboncino, quindi alla pittura ad olio, lavorando sulla figura e sul ritratto. Questo tipo di preparazione lo porterà poi alle realizzazioni plastiche della scultura, specie di quella del volto e della figura umana, con opere tratte dal vero e da immagini fotografiche.
La sua opera più nota è il monumento in bronzo ad Alessandro Pertini nell’omonimo parco a Rivazzurra di Rimini.
Egli lavora ed opera presso la scuola d’arte di Miramare di Rimini.
da Asset Banca