La 'IT.CARD' per tutti gli italiani residenti in Repubblica

Iniziativa promossa dall’Ambasciata d’Italia a San Marino.


   Image    
Il progetto consiste nell’assegnazione di una carta di sconto denominata “IT.CARD” attraverso la quale si potrà usufruire, in Italia e all’estero di una vasta gamma di benefici e sconti.
Possono richiedere la carta tutti i cittadini italiani, maggiorenni, residenti in Repubblica e iscritti all’Aire.

Presentata ufficialmente lo scorso 28 maggio, la "It.card " è la carta-sconto pensata per favorire e facilitare il "turismo di ritorno" degli italiani residenti all’estero.

Sono circa quattro milioni i potenziali fruitori di questa carta che è già piena di contenuti come gli sconti dal 10 al 50% su vari servizi e molte opportunità nei settori di maggior interesse.
Ferrovie dello Stato, vettori aerei, Federalberghi, con 1000 strutture affiliate, la Federazione per il turismo equestre con 600 agriturismi sparsi per l’Italia, sono tra i primi partner di un progetto che ha ricevuto una forte spinta grazie al pacchetto messo a disposizion da Assocral (www.assocral.org), che comprende sconti in ristoranti, teatri, bus turistici, traghetti, ostelli della gioventù e con la Hertz.

Inoltre la It.card "è un contenitore aperto, che man mano sarà riempito di altri contenuti, ponendo una costante attenzione alla scelta ed al monitoraggio delle partnership. La carta, quando verrà distribuita, sarà accompagnata da una brochure che ne spiegherà l’utilizzo, illustrerà le singole offerte, indicherà i siti utili e i numeri verdi a disposizione dei connazionali per le loro segnalazioni.