TTG Incontri e TTI

Gli operatori del settore turistico in fiera a Rimini


   Image


 


Siè chiusa ieri a Rimini la tre giorni d’affari dei big del turismo ovvero TTG Incontri e TTI la principale fiera del turismo in Italia, dedicata ai soli operatori: impressionanti i numeri per quello che è ormai – alla 44esima edizione – un punto di riferimento del settore: 1000 stand, 3000 professionisti, per 2300 aziende da 90 pesi del mondo.
Ci sono stati tour operator, compagnie aeree, agenzie viaggi, catene alberghiere, ed enti del turismo, fra i quali anche quello sammarinese.
Come da pragamma dibattiti, seminari e workshop per capire come varia la domanda turistica internazionale.
In particolare, sotto la lente è il prodotto italiano, attraverso approfondite indagini sulle strategie per la commercializzazione della vacanza made-in-Italy all’estero.
Non sono mancati momenti dedicati agli aggiornamenti sulle nuove tecnologie comunicative e sui nuovi gusti del consumatore, nella sezione “Tour the Future”.
Un comparto, quello legato alla vacanza, che - stando ai dati dell’Organizzazione Mondiale del Turismo - ha visto nel 2006 entrate per 737 miliardi di dollari e, sul fronte delle presenze, prevede per il 2007, 880 miliardi di arrivi in tutto il mondo.